La stampa spagnola: è morto Dave Holland, ex batterista di Judas Priest e Trapeze

La stampa spagnola: è morto Dave Holland, ex batterista di Judas Priest e Trapeze

Dave Holland (nella foto, il primo a sinistra), batterista dei Judas Priest tra il 1979 e il 1989 - quando fu sostituito Scott Travis - e confondatore dei Trapeze insieme a Glenn Hughes e Mel Galley, è morto all'età di 69 anni: lo riferisce il quotidiano spagnolo El Progreso, secondo il quale il decesso del musicista - sulle cause del quale per il momento non sono state avanze ipotesi - sarebbe avvenuto lo scorso 16 gennaio presso l'ospedale universitario Lucus Augusti di Lugo, piccolo centro poco distante da La Coruna, nel nord ovest della penisola iberica.

Holland da anni viveva a Fonsagrada, vicino a Lugo, dove aveva preso residenza dopo essere stato trovato colpevole nel Regno Unito per tentato stupro e molestie ai danni di un diciassettenne disabile ai quali dava lezioni private di musica: condannato nel 2004 a otto anni di reclusione, l'artista si trasferì, una volta rilasciato, in Spagna. Secondo fonti consultate dalla stampa iberica le spoglie del batterista sarebbero già stata cremate.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.