Dolores O' Riordan doveva incidere "Zombie" con i Bad Wolves il giorno della morte -ASCOLTA

Dolores O' Riordan doveva incidere "Zombie" con i Bad Wolves il giorno della morte -ASCOLTA

Un nuovo dettaglio sulle ultime ore di Dolores O' Riordan, scomparsa prematuramente lo scorso 15 gennaio. E' stato comunicato fin da subito dai rappresentanti dei Cranberries che la cantante era Londra per una breve sessione di registrazione, ma senza specificare di cosa si trattasse. Lo hanno spiegato i Bad Wolves, band metal formata da ex membri di  DevilDriver, In This Moment e God Forbid.

Il gruppo aveva inciso una cover di "Zombie", che Dan Waite, amico di Dolores e discografico, fece ascoltare alla cantante.  A Dolores questa versione piacque molto e acconsentì a collaborare all'incisione definitiva: lunedì era appunto prevista una sessione di studio. "Non sappiamo cosa avesse intenzione di fare, se cantare i cori o un duetto", ha spiegato il cantante Tommy Vext a Rolling Stone. 

La band ha deciso di pubblicare la prima versione della cover, quella approvata da Dolores, versando il ricavato in beneficenza. La potete ascoltare qui:

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.