Amici, sospesi quattro concorrenti per violazione del regolamento: gli altri, per punizione, dovranno aiutare i netturbini di Roma

Amici, sospesi quattro concorrenti per violazione del regolamento: gli altri, per punizione, dovranno aiutare i netturbini di Roma

L'intera classe della diciassettesima edizione di "Amici" è stata punita per aver violato il regolamento del talent show.

Quattro concorrenti sono stati espulsi dalla scuola di via Tiburtina: si tratta del cantante Biondo e dei ballerini Filippo, Vittorio e Nicolas. Più che di vera e propria espulsione, in realtà, si tratta di una sorta di sospensione: nei prossimi giorni, infatti, i ragazzi potranno sostenere un esame di riammissione per cercare di rientrare nella scuola.

Gli altri ragazzi, invece, dovranno mettersi a disposizione del Comune di Roma per aiutare a ripulire, di notte, le strade della Capitale. Maria De Filippi, conduttrice del talent, ha commentato: "Non entro nel merito di cosa è successo, non lo dico, come ho già detto ai ragazzi. Non è necessario che il pubblico lo sappia. Fidatevi però che sono successe cose che forse sono ragazzate, ma se fossero capitate a mio figlio io non ne sarei pazza di gioia".

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.