NEWS   |   Industria / 11/01/2018

Facebook, firmati altri accordi relativi a licenze musicali

Facebook, firmati altri accordi relativi a licenze musicali

Dopo aver stretto accordi con Universal Music Group e Sony/ATV, Facebook ha firmato tre nuovi accordi relativi a licenze musicali con altre società: HFA/Rumblefish, Kobalt Music Publishing e Global Music Rights.

Tra i nuovi accordi spicca quello con Global Music Rights, società di proprietà di Irving Azoff, già braccio destro di numerose star della musica pop e rock, dall'ex One Direction Harry Styles a Bon Jovi, passando per Christina Aguilera, Eagles, Van Halen, Thirty Seconds to Mars, Maroon 5 e Gwen Stefani. E proprio Azoff ha fatto sapere, a proposito dell'accordo:

"La nostra partnership con Facebook fa capire che quando la musica è valutata correttamente, è facile per entrambe le parti ottenere un reciproco vantaggio".

I nuovi accordi consentiranno a Facebook di fornire funzionalità social che coinvolgeranno la musica gestita dalle tre società su Facebook, Instagram e Oculus.