Sanremo 2018: per la vittoria finale gli scommettitori puntano su...

Sanremo 2018: per la vittoria finale gli scommettitori puntano su...

Tra meno di un mese, il prossimo 6 febbraio, prenderà il via la 68° edizione del festival di Sanremo che sarà condotto – notizia di oggi – dalla showgirl Michelle Hunziker e dall’attore Pierfrancesco Favino.

Concluso l’intermezzo natalizio inizia a salire la febbre da festival e con la febbre anche le illazioni su chi sarà il vincitore della manifestazione. Quindici giorni fa vi fornimmo una prima stima fatta dai bookmaker, ora, a cura di Sisal Matchpoint, ve ne forniamo un’altra.

Queste le previsioni al 9 gennaio: avanti a tutti si trova il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro con una quota di 3.50 (puntando un euro se ne vincono 3.50), seguiti da Mario Biondi a 5.50 e Noemi a 7.50. Più dietro ci sono Elio e Le Storie Tese e Max Gazzé bancati entrambi a 9. A 12 si trovano Annalisa, The Kolors e Giovanni Caccamo che precedono, a 16, Nina Zilli, Peppe Servillo in coppia con Enzo Avitabile e Renzo Rubino. Scendendo fino alla quota di 20 Lo Stato Sociale, Roy Paci insieme a Diodato, Le Vibrazioni, Ron, Luca Barbarossa, il trio composto da Ornella Vanoni Bungaro e Pacifico e il duo formato dagli ex Pooh Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. In coda i Decibel e Red Canzian proposti a 25.

Interessante è anche riportare come, sino ad ora, si sono comportati gli scommettitori. Il 75% di loro ha scommesso sulla vittoria della coppia Ermal Meta e Fabrizio Moro, mentre al secondo posto nelle preferenze - a sorpresa, date le quote - la coppia Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con il 7% delle giocate e al terzo Mario Biondi su cui ha puntato il 4% dei giocatori. Insomma, nel sentire popolare sembrerebbe essere scontato l'esito finale del prossimo festival...

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.