I Radiohead fanno causa per plagio a Lana Del Rey? Eppure anche loro... ASCOLTA

I Radiohead fanno causa per plagio a Lana Del Rey? Eppure anche loro... ASCOLTA

La fonte della notizia è il "Sun", quindi bisogna andarci cauti nel prenderla come ufficiale. Il tabloid inglese, comunque, scrive che i Radiohead stanno prendendo in considerazione la possibilità di avviare un'azione legale nei confronti di Lana Del Rey per violazione di copyright (più banalmente, plagio). Sembra che le somiglianze fra "Get free", l'ultimo brano del recente album della cantante "Lust for life", i cui autori ufficialmente accreditati sono Lana Del Rey, Kieron Menzies e Rick Nowels, e la celebre "Creep" dei Radiohead (uscita su "Pablo Honey" nel 1993), siano un po' troppo evidenti.
Facciamoci un'idea, intanto:

Sempre secondo il "Sun", sarebbero in corso trattative per evitare il ricorso al tribunale e per comporre amichevolmente la questione. Un eventuale accordo potrebbe prevedere compensazioni economiche o l'inserimento degli autori di "Creep".
"Creep", a sua volta, inizialmente firmata dalla band, attualmente risulta composta da Radiohead - Albert Hammond - Mike Hazelwood. Questo perché "Creep" ha mutuato progressione degli accordi e melodia da "The air that I breathe", una canzone scritta da Hammond e Hazelwood e incisa dagli Hollies nel 1972. Questi ultimi a suo tempo fecero causa ai Radiohead, ottenendo l'inserimento dei loro nomi nei credits del brano e ricevendo una percentuale delle royalties.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.