Membri dei R.E.M., Decemberists e Sleater-Kinney suonano per Scott McCaughey - Video

Membri dei R.E.M., Decemberists e Sleater-Kinney suonano per Scott McCaughey - Video

Lo scorso 17 novembre Scott McCaughey, leader dei Minus 5 e Young Fresh Fellows nonché membro aggiuntivo dei R.E.M.,  è stato colpito da ictus. Da allora si sono susseguite le iniziative benefiche a supporto delle sue spese mediche: un crowdfunding aperto dalla moglie Mary Winzig, ha raccolto oltre 100.000 dollari. Gli stessi R.E.M. hanno messo all'asta diversi oggetti - tra cui una delle Rickenbacker di Peter Buck, firmata dai quattro membri e venduta su ebay per 15.000 dollari. 

Ieri, 5 gennaio, si è svolto il primo di due concerti benefici allo Star Theater di Portland, la città dove vive McCaughey. Sul palco sono saliti molti amici del musicista:  Alejando Escovedo, Mike Mills e Peter Buck dei R.E.M., Corin Tucker delle Sleater-Kinney e dei Filthy Friends, l'ultima band di McCaughey, nonché James Mercer degli Shins, oltre a membri dei Decemberists, Patterson Hood, Justin Townes Earle.

In scaletta classici come "The one I love" dei R.E.M. (cantata da Mike Mills), "Superman", "Don't go back to Rockville" e classici come "All the young dudes" dei Mott The Hoople/David Bowie.

Ecco alcuni video della serata

View this post on Instagram

The one I love #helpthehoople

A post shared by Dana Thomas (@dthomaspdx) on

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Mike Mills e Michael Stipe raccontano "Automatic for the people"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.