Enrico Ruggeri abbandona Siae per Soundreef

Enrico Ruggeri abbandona Siae per Soundreef

Il cantautore milanese e leader dei Decibel lascia la Siae (Società Italiana Autori Editori) per affidare a Soundreef, società fondata da Davide D'Atri nel 2011, la raccolta e gestione dei diritti d'autore.

L'accordo con la società di Davide D'Atri è operativo dal primo gennaio di quest'anno. "L'arrivo di Enrico Ruggeri – ha commentato D'Atri - è un grande onore per tutti noi. Lavorare con il suo repertorio ci rende contenti e orgogliosi del percorso fatto e conferma i progressi della nostra azienda".

Ecco cosa ha dichiarato Enrico Ruggeri:

Tutto è nato da un incontro con i 'ragazzi' di Soundreef . Ho trovato entusiasmo, combattiva attitudine alla sfida e voglia di comunicare progetti, qualità che da sempre cerco nelle persone con le quali lavoro. Non 'un ente', ma un gruppo di persone con un volto e una voce. Ecco perché ho deciso di intraprendere con loro un percorso comune. Ringrazio la Siae per gli anni trascorsi assieme e inizio una nuova avventura, con l'intento (che sono certo sia comune a tutti...) di tutelare il diritto d'autore, importantissima battaglia culturale

Enrico Ruggeri tornerà a calcare il palco dell’Arsiton nel Festival di Sanremo 2018 con la sua storica band, riunita nel 2017, i Decibel. Il gruppo fondato nel 1977 da Ruggeri, Silvio Capeccia e Fulvio Muzio ha pubblicato a marzo dello scorso anno l’album “Noblesse Oblige”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.