Clamoroso, il New Musical Express 'apre' all'Italia

Clamoroso, il New Musical Express 'apre' all'Italia
Il “New Musical Express”, il più venduto settimanale musicale del mondo, dall'ormai lontano anno della sua fondazione è sempre stato avarissimo di servizi su cantanti italiani. Ricordiamo, tra l'inizio e la metà degli anni Ottanta, un articolo su… Sabrina Salerno, e, in tempi più recenti, un blando interessamento per Zucchero. Ma le cose, a quanto pare, stanno cambiando. Nel corso dell'ultimo anno il settimanale londinese ha infatti iniziato a scrivere con una certa regolarità di gruppi francesi, poi ha pubblicato dei piccoli articoli su bands tedesche ed austriache.
Ed ora, sull'ultimo numero giunto nelle edicole italiane, la svolta ad "U": l'NME riconosce (testuale): «non possiamo più desumere che tutta la buona musica venga solo dalla Gran Bretagna e dall'America: quella europea» (l'NME con "europea" intende quella non britannica) «è oggi frequentemente più coraggiosa, più intelligente e più sexy». All'atto di contrizione fa seguito una sorta di mappa in cui figura anche l'Italia. Questi i gruppi citati dall'NME, che noi volutamente riportiamo come trovati scritti: 99 Possee, Blue Vertigo, Brutopop, Valvola, Yellowcake, Three Second Kiss. Errori di battitura a parte, comunque un segno che il monolite musicale britannico forse inizia a sgretolarsi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.