Paul McCartney si congratula con Ringo per il cavalierato: ‘Il miglior batterista!’

Paul McCartney si congratula con Ringo per il cavalierato: ‘Il miglior batterista!’

Paul McCartney Cavaliere lo era diventato parecchi anni fa, nel 1977, e da tempo spingeva perché anche il batterista si vedesse riconosciuto lo stesso onore dalla Regina Elisabetta II. Ora che anche l’amico e compagno di band Ringo Starr ha ricevuto l’onorificenza, il polistrumentista di Liverpool ha mostrato al novello “Sir” tutto il suo supporto:

Tantissime congratulazioni Sir Ringo! Sir Richard Starkey suona bene. Il miglior batterista, il miglior amico!

Anche lo storico beatlesiano Mark Lewisohn, ha commentato il cavalierato:

Sono contentissimo che Ringo abbia ricevuto questo onore. Più di mezzo secolo dopo, quello che i Beatles hanno fatto continua ad essere magnifico, quindi sembra giusto che Ringo si sia unito a Paul nell’avere questo significativo riconoscimento nella sua Terra.

“Non potrei essere più orgoglioso”, ha scritto, invece, il tecnico del suono Bruce Sugar in un post su Facebook, portando Ringo come esempio di “umiltà” e “gratitudine”.

Negli ultimi anni i musicisti diventati Cavalieri sono stati – oltre a Barry Gibb dei Bee Gees, che si è visto riconoscere l’onorificenza insieme a Ringo Starr – Ray Davies dei Kinks, Mick Jagger, Elton John, Van Morrison e Rod Stewart.

Dall'archivio di Rockol - festeggia il compleanno a Nizza con Joe Walsh
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.