Giuseppe Anastasi, esce a gennaio il suo primo album 'Canzoni ravvicinate del vecchio tipo'

Giuseppe Anastasi, esce a gennaio il suo primo album 'Canzoni ravvicinate del vecchio tipo'

Uscirà il prossimo 19 gennaio il primo album di Giuseppe Anastasi, autore e compositore di alcune tra le più famose hit italiane degli ultimi anni, da "La notte" di Arisa (che è stata incisa anche in lingua spagnola e in portoghese) a "Il diario degli errori" di Michele Bravi. Il disco si intitola "Canzoni ravvicinate del vecchio tipo" ed è stato anticipato dal singolo "2089".

A proposito dell'album, Anastasi dice:

"'Canzoni ravvicinate del vecchio tipo', come dice lo stesso titolo è un album 'old style', un album acustico, suonato in tutte le sue parti, con pochissima elettronica e quindi con poca modernità. Un album di canzoni che trattano vari argomenti, con un unico denominatore, l'osservazione della vita che mi circonda in tutte le sue sfumature".

Originario di Palermo, classe 1976, nel corso della sua carriera fino ad oggi Giuseppe Anastasi ha collaborato con - tra gli altri - Mogol, Arisa, Noemi, Emma, Anna Tatangelo, Mauro Ermanno Giovanardi, Mauro Pagani, Federica Abbate e Amara. Nel 2006 è stato tra i vincitori di Musicultura, mentre nel 2009 ha vinto il Festival di Sanremo come autore di "Sincerità", la canzone portata al primo posto tra le "Nuove Proposte" da Arisa. Al Festival di Sanremo, sempre come autore, Anastasi ha poi partecipato anche nel 2010 (firmando "Malamoreno", Arisa), nel 2012 ("La notte", sempre per Arisa), nel 2014 ("Controvento", ancora per Arisa - primo posto tra i "big") e nel 2017 ("Il diario degli errori", scritta insieme a Cheope e Federica Abbate).

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.