Accordo Universal e Facebook per portare il catalogo sulla piattaforma social

Accordo Universal e Facebook per portare il catalogo sulla piattaforma social

Facebook e Universal Music Group hanno annunciato un accordo pluriennale senza precedenti. Universal diventa la prima major musicale a fornire il proprio catalogo per video e altre esperienze social su Facebook, Instagram e Oculus.

Questa partnership – dice Universal - faciliterà l’interazione tra gli artisti e i fan. L'accordo è destinato a servire come base per una collaborazione strategica che fornirà nuove esperienze musicali online.

Tamara Hrivnak, Head of Music Business Development e Partnerships di Facebook dice: "C'è una relazione magnetica tra la musica e la costruzione di una community. Siamo entusiasti di iniziare questa avventura su Facebook, Instagram, Oculus e Messenger in partnership con Universal."

Mentre Michael Nash, EVP di Digital Strategy, Universal Music Group dichiara: "Insieme Facebook e Universal stanno creando un nuovo modello dinamico di collaborazione tra case discografiche e le piattaforme social per promuovere gli interessi degli artisti e migliorando nel contempo l'esperienza musicale social dei fan. Questa partnership è un importante primo passo per dimostrare che l'innovazione e l’equo compenso per i musicisti si rafforzano a vicenda. Non vediamo l’ora che Facebook possa contribuire in modo significativo per un ecosistema sano per la musica che andrà a beneficio degli artisti, degli appassionati e di tutti coloro che investono per portare grande musica per il mondo."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.