NEWS   |   Pop/Rock / 18/01/2018

Da riscoprire: la storia di "You and I" di Jeff Buckley

Da riscoprire: la storia di "You and I" di Jeff Buckley

La storia delle origini di Jeff Buckley è avvolta nella mitologia, un po’ come il personaggio. La sua “Hallelujah” è una canzone dalle mille vite e continua ad attirare periodicamente generazioni diverse di ascoltatori - anzi sarebbe bene ci fosse una moratoria su altre cover di quel brano, che continuamente viene riproposto, come se qualcuno potesse aggiungere qualcosa alla versione immortale del figlio di Tim. Ma Buckley non vennero davvero compreso finché fu in vita. La mitologia di Buckley è in larga parte postuma.

 GUARDA LA PAGINA DEDICATA A JEFF BUCKLEY E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

I fatti, però, raccontano che i suoi esordi furono complicati; fu anche quell’inizio difficile a non permettere una piena comprensione di chi era e quanto era bravo, tra il ’93 e il ’97, anno della sua scomparsa. “You and I”, disco che racconta quel periodo, non è solo l’ennesima pubblicazione postuma. E’ un pezzo di quelle origini - ed un bel disco a prescindere.

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "YOU AND I" SUL SITO DI LEGACY​

Scheda artista Tour&Concerti
Testi