Sanremo 2018: Rai e comune rinnovano la convenzione. Piero Pelù: "Sarà un Festival che anticipa il concerto del Primo Maggio"

Sanremo 2018: Rai e comune rinnovano la convenzione. Piero Pelù: "Sarà un Festival che anticipa il concerto del Primo Maggio"

La prima conferenza stampa della giornata successiva all' annuncio dei nomi dei 20 "Big" in gara al Festival 2018  nel corso della prima serata di RaiUno "Sarà Sanremo" parte con il saluto del sindaco Alberto Branchieri, che annuncia che è stata rinnovata la convenzione tra Comune e Rai, dopo una trattativa che si protaeva da quasi un anno.

Tra i partecipanti alla conferenza stampa, anche Piero Pelù, ieri parte della commissione artistica che ieri ha votato i giovani in diretta (assieme alla commussione musiale guidata da Claudio Fasulo e al televoto). Il cantante dei Litfiba si dice soddisfatto: "il livello dei giovani è alto, abbiamo fatto una selezione durissima, ma sono rappresentati tutti i generi, manca solo il metal. Sarà un Sanremo che anticipa il concerto del Primo Maggio".

Angelo Teodoli, direttore di RaiUno, ha spiegato invece l'assenza in video del direttore Baglioni: "Non è Conti, che è un presentatore. La sua presenza sul palco avrebbe reso lo spettacolo un'altra cosa". Teodoli conferma anche che gli 8 giovani selezionati saranno confermati in apertura delle serate, come negli ultimi anni. La presentazione ufficiale degli altri dettagli televisivi, compresi il o i presentatore/presentatori, verranno rivelati in un'altra conferenza stampa, il 9 gennaio.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.