Mike Shinoda (Linkin Park) parla dell'album "One more light live"

Mike Shinoda (Linkin Park) parla dell'album "One more light live"

Il co-frontman dei Linkin Park Mike Shinoda ha espresso via email a Billboard il proprio pensiero su “One more light live”, l’ultima uscita discografica dal vivo della band californiana.

Questo quanto scritto da Shinoda alla rivista statunitense: "Tutti noi sei della band siamo orgogliosi dei concerti dell’’One More Light Tour’. Tutti eravamo al nostro meglio, soprattutto Chester. Cantava meglio di quanto io lo abbia mai sentito cantare sul palco. L'idea di pubblicare questo album è venuta ai nostri fan e ai nostri amici e sono davvero felice che ce l'abbiano chiesto. Veramente un bel modo per mostrare quale esperienza speciale sia stata concerto dopo concerto. E anche se non so cosa accadrà di noi, insieme o individualmente, questo album è sicuramente un bellissimo modo per guardare a tutto il lavoro che abbiamo creato con Chester".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.