"Rock Therapy": una canzone dalle proprietà afrodisiache. "Sex on fire"

"Rock Therapy": una canzone dalle proprietà afrodisiache. "Sex on fire"

Dal libro "Rock Therapy" di Massimo Cotto (Marsilio) proponiamo settimanalmente una "pillola" terapeutica: la canzone di oggi ha proprietà afrodisiache.


Sex on fire
Kings of Leon
Only by the Night, 2008

Per quante storie possano raccontare nelle loro canzoni i fratelli Followill, nulla sarà mai avventuroso come le loro vite, almeno nei primi anni. Caleb, Ivan Nathan e Michael Jared hanno trascorso anni e anni a bordo della Oldsmobile viola del padre, predicatore della Chiesa pentecostale. Una vita letteralmente on the road, senza nemmeno andare a scuola, educati dalla madre o dalle scuole parrocchiali che incontravano durante il cammino. Poi, il divorzio dei genitori, la scoperta che il padre era alcoolista e violento, il trasferimento a Nashville, dove incontrano un songwriter, Angelo Petraglia, che apre loro la porta al mondo di Stones, Thin Lizzy e Clash. Quando pensano di essere pronti, «rapiscono» il cugino Matthew e si chiudono in una cantina a suonare, dove vivono quasi murati vivi, avendo come unico sostentamento il cibo che passa loro la madre e quel po’ di marijuana che sono riusciti a procurarsi. L’imperativo è non uscire da quel posto fino a quando le canzoni non sono perfette. Dopo un mese, rivedono la luce. L’album è finito, manca ancora il nome della band. Angelo Petraglia suggerisce «Kings of Zion» per rimarcare le loro radici religiose, loro, invece, ripensano a nonno Lion e trasformano tutto in Kings of Leon. Pronti, via. Vendono poco, ma gli U2 si accorgono di loro e li invitano a seguirli in tour. Da quel momento, è solo discesa. "Sex on Fire" è rock allo stato puro. Fu scritta pensando alla fidanzata (oggi moglie) di Caleb, l’incantevole modella Lily Maud Aldridge.

Questa e altre canzoni dalle proprietà afrodisiache sono proposte in "Rock Therapy".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.