Questa ci mancava: la cantante Melanie Martinez accusata da un'amica di averla "penetrata con un sex toy" contro la sua volontà

Questa ci mancava: la cantante Melanie Martinez accusata da un'amica di averla "penetrata con un sex toy" contro la sua volontà

Nella valanga di accuse di molestie e violenze sessuali che sta dilagando nelle ultime settimane, questa rappresenta una novità: una donna che accusa un'altra donna di averla violentata.
L'accusatrice è Timothy Heller, un'aspirante cantante di Los Angeles, che ha pubblicato su Twitter, il 4 dicembre, una lunga e molto dettagliata descrizione di come un'amica l'abbia costretta a fare sesso con lei utilizzando anche un sex toy - presumibilmente un fallo finto - rivelando che questa amica sarebbe Melanie Martinez, rivelazione dell'edizione statunitense di "The Voice" del 2012.

 


La Heller, nella sua precisissima ricostruzione dei fatti (della sua versione dei fatti, almeno), sostiene di aver ripetutamente rifiutato le proposte sessuali dell'amica, con la quale il quel periodo (alcuni anni fa) divideva l'abitazione.
"Ho tenuto per me questo segreto a lungo, perché il pensiero che la mia migliore amica mi avesse violentata mi sembrava pazzesco", scrive la Heller. E racconta che la Martinez quella sera cercò più volte di toccarle il seno, poi, nonostante i suoi rifiuti, l'ha forzata ad atti di sesso orale e l'ha penetrata con un sex toy. Infine sostiene di aver deciso di raccontare questa storia perché incoraggiata dalla recente ondata di denunce di molestie sessuali:
"Spero che la gente mi creda", conclude.

La risposta della Martinez non si è fatta attendere: anche lei via Twitter, ha scritto fra l'altro: "Lei non ha mai detto di no a quello che abbiamo scelto di fare insieme".

(fz)

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.