NEWS   |   Italia   |   05/12/2017

Belize - la recensione di "Replica"

Thank you for trying AMP!

You got lucky! We have no ad to show to you!

Reduci dalla partecipazione a X Factor e a pochi mesi di distanza dalla pubblicazione del disco d’esordio, “Spazioperso”, di cui abbiamo avuto occasione di parlare qui, i Belize tornano con un EP nuovo di zecca, un susseguirsi di atmosfere rarefatte e soffuse tra elettronica downtempo e un pop elegante e nuovo dalla fortissima connotazione personale. I  Belize condensano nei loro brani momenti di rottura, scelte e cambiamenti, in un'istantanea di chi si sta affacciando all'età adulta accettando con estrema onestà la convivenza con i lati più complessi del proprio io. Tutte le strumentali sono state composte ed arrangiate dai Belize in collaborazione con Giacomo Carlone, che ha curato la produzione e i mix al Supermoon Studio di Milano. Il master è stato affidato a Andrea “Bernie” De Bernardi all' Eleven Mastering di Busto Arsizio (Va). Progetto grafico a cura di Giacomo Fumagalli (Aloha Project).

“Replica”. Nel senso che i Belize si ripetono? Direi di no… anzi, piuttosto è più corretto dire che oggi proseguono il cammino iniziato con “Spazioperso”, giusto l’anno scorso...

Leggi la recensione completa di "REPLICA" cliccando qui

Thank you for trying AMP!

You got lucky! We have no ad to show to you!