Juliette Gréco, la musa degli esistenzialisti (1 / 13)

Juliette Gréco, la musa degli esistenzialisti

Nata a Montpellier, in Francia, cresciuta dai nonni a Bordeaux, arriva nel 1933 a Parigi, studia danza e dopo la guerra si avvicina alla vita intellettuale della capitale francese che fermenta a Saint Germain des Prés e sulla rive gauche. Diventa la musa degli esistenzialisti, conosce e frequenta i grandi dell’epoca (da Jean-Paul Sartre a Albert Camus), canta, poi per qualche anno si dedica all’attività di attrice, ma torna alla canzone all’inizio degli anni Sessanta per non lasciarla più. La sua discografia conta una quarantina di album, escludendo le numerose compilation. Difficile scegliere quali brani farvi ascoltare (anche perché in Italia non è mai stata molto popolare). Abbiamo fatto una selezione arbitraria, per darvi almeno un’infarinatura del suo vastissimo repertorio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.