Red Canzian: il bassista dei Pooh firma con BMG

Red Canzian: il bassista dei Pooh firma con BMG

Lo storico bassista dei Pooh ha firmato un nuovo accordo discografico che lo lega a BMG Italia, azienda musicale del gruppo editoriale tedesco Bertelsmann.

Ha dichiarato lo stesso Red Canzian a proposito del suo nuovo percorso:

Alla fine di un viaggio importante come quello appena concluso, ci vuole coraggio per voltare pagina, nel rispetto del passato, ma con la grande voglia di guardare avanti. Per questo mio nuovo progetto ho trovato in Dino Stewart e in tutta la BMG quell'entusiasmo, quella passione e quella cura per il "mestiere della musica", che sono davvero un grande conforto e un grande stimolo per chi come me ci crede ancora.

Ha risposto Dino Stewart, managing director di BMG Italia:

Conosco Red da molto tempo, avendo a lungo lavorato con i Pooh, prima di arrivare in BMG. Quando ci siamo rincontrati mesi addietro, mi ha nuovamente travolto con l'immutata energia che ben ricordavo e che contraddistingue la sua persona e il suo lavoro. abbiamo cominciato a disegnare insieme un percorso discografico in grado di rispecchiare il suo approccio artistico attuale

L’ultimo album da solista di Red Canzian risale al 2014, anno in cui l’artista veneto pubblicò "L'istinto e le stelle" sotto l’etichetta Blu Notte/Artist First.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.