NEWS   |   Pop/Rock / 29/11/2017

I Radiohead non parteciperanno alla cerimonia di induzione nella Rock and Roll Hall of Fame

I Radiohead non parteciperanno alla cerimonia di induzione nella Rock and Roll Hall of Fame

I Radiohead non parteciperanno alla cerimonia di induzione nella Rock and Roll Hall of Fame, l'empireo degli artisti, produttori, ingegneri del suono e delle varie personalità che hanno influenzato l'industria musicale.

Thom Yorke e soci sono tra i candidati per l'edizione 2018 della cerimonia, insieme a - tra gli altri - Kate Bush, Nina Simone, Depeche Mode, Dire Straits e Bon Jovi e potrebbero effettivamente essere ammessi alla Rock and Roll Hall of Fame.

Comunque andranno le cose, il gruppo non sarà presente alla cerimonia, che si terrà il prossimo 14 aprile a Cleveland, in Ohio. Proprio oggi i Radiohead hanno annunciato le date del loro prossimo tour in America del Sud e tra queste ce n'è anche una in programma a Buenos Aires, Argentina, proprio per la sera del 14 aprile.

Se le intenzioni del gruppo non fossero abbastanza chiare, a renderle più chiare è arrivato anche il commento di un loro portavoce: "Non parteciperanno alla cerimonia", ha detto.

I Radiohead, in occasione di alcune loro recenti interviste, non sono sembrati particolarmente entusiasti all'idea di essere ammessi nella Rock and Roll Hall of Fame. Jonny Greenwood, in un'intervista a Rolling Stone, ha fatto sapere di non essere interessato all'induzione. E così anche Ed O'Brien, che in una recente intervista concessa a Esquire ha detto: "Se devo essere onesto, non la capisco questa cosa".

Tra tutti i nominati di quest'anno ne verranno selezionati cinque, votati da un gruppo di artisti e membri dell'industria musicale e dal voto dei fan: i nomi dei cinque artisti (o gruppi) che entreranno a far parte della Rock and Roll Hall of Fame 2018 verranno annunciati a dicembre.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi