Katy Perry con un pallone colpisce in faccia un fan - VIDEO

Katy Perry con un pallone colpisce in faccia un fan - VIDEO

Un simpatico episodio è accaduto al concerto di Katy Perry lo scorso venerdì alla Vivint Smart Home Arena di Salt Lake City (Utah). Durante “Roar” – canzone contenuta nel suo penultimo album “Prism” - coreograficamente dal soffitto sono caduti sul palco alcuni palloni di gomma a forma di bulbo oculare. La popstar statunitense mentre cantava li prendeva gioiosamente a calci.

Una persona posta nelle vicinanze del palco stava riprendendo la scena quando uno dei palloni calciati dalla Perry lo ha centrato in pieno. Racconta il fan: "C’erano delle persone che li buttavano in giro (i palloni), uno è arrivato vicino a Katy e lei lo ha calciato! Non mi sono reso conto che mi stava arrivando in faccia finché non è stato troppo tardi. La palla mi ha colpito in faccia e mi ha tolto il telefono dalle mani. Ero così sorpreso che ho iniziato a ridere istericamente". Guarda qui sotto il divertente video.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.