Sanremo, audience altissima per il Festival

La prima serata del 49simo Festival della Canzone Italiana è stata seguita da 16 milioni 234mila telespettatori (share del 56,75 %); la punta di ascolto è stata di 20 milioni 427mila spettatori, mentre la parte finale - con l'esibizione di Gianni Morandi e i risultati delle giurie - ha superato il 71 % di share. In termini di spettatori è il migliore risultato per la prima serata da quando la Rai organizza direttamente il Festival, ed è (sempre per quanto riguarda la prima serata) il secondo miglior risultato degli ultimi dieci anni, superato solo dai 16 milioni 614mila del 1992.
Grande risultato anche per "Sanremo Notte" e "Perché Sanremo è Sanremo": il primo è stato visto da 4 milioni 803mila persone (share del 49,48 per cento), il secondo - l'appuntamento pre-Festival - è stato seguito da 9 milioni 299mila spettatori, share del 31,03 per cento.
Queste le cifre, e ve le abbiamo date perché qui, a Sanremo, sono quelle che stamattina contavano: il risultato dell'audience, in termini di quantità, era determinante per condizionare l'umore dei signori seduti al tavolo della conferenza stampa dell'organizzazione. E infatti si sono sprecati i complimenti, i ringraziamenti, le autocelebrazioni. D'altra parte, lo sappiamo che il Festival è soprattutto (anzi, probabilmente soltanto) uno spettacolo televisivo.
Che ci crediate o no, in tutta la conferenza stampa (che è iniziata a mezzogiorno e si è chiusa poco dopo l'una) non si è parlato nemmeno per un attimo delle canzoni. E questo continua a chiamarsi "Festival della canzone italiana"…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.