NEWS   |   Pop/Rock / 18/02/2019

Kevin Ayers: una delle due figure più importanti del pop britannico (1 / 13)

Kevin Ayers: una delle due figure più importanti del pop britannico

Magari in molti non lo conoscono, ma secondo lo stimato giornalista britannico Nick Kent (e noi siamo d’accordo) “Kevin Ayers e Syd Barrett sono state le due figure più importanti della musica pop inglese, sono stati gli iniziatori di tutto quello che è venuto dopo”. Sorpresi? Del resto, Ayers non è mai stato popolarissimo, non ha mai avuto successi da classifica. A metà degli anni Sessanta è stato fra i fondatori dei Soft Machine, a cavallo fra i Settanta e gli Ottanta ha pubblicato una serie di album davvero deliziosi, poi si è trasferito all’estero, prima a Maiorca poi nel Sud della Francia, ed è scomparso silenziosamente come silenziosamente aveva vissuto i suoi ultimi anni, in volontario esilio. Qui di seguito vi proponiamo un sintetico ritratto in musica di un artista che (fidatevi) meriterebbe una riscoperta.