NEWS   |   Italia / 14/12/2018

Vinicio Capossela compie 53 anni: le sue canzoni notturne (1 / 13)

Vinicio Capossela compie 53 anni: le sue canzoni notturne

Nella mitologia greca, Nyx era la divinità primordiale più potente, talmente potente da mettere paura persino a Zeus. Pare fosse figlia di Caos, così come Eros. Protettrice dei fuggitivi, dei ladri, delle spie, la Notte è generatrice di tanti figli, tra cui Ipno (il sonno) e Thanatos (la morte naturale); sorella di Erebo (l’oscurità), con cui genera Etere (la luce) ed Emera (il giorno), è anche ispiratrice del canto delle muse. Nella discografia di Vinicio Capossela la notte compare 114 volte, spalmata in più di 50 canzoni, trasformandosi gradualmente da elemento biografico e cromatico a strumento letterario, immaginifico, finendo poi nel tempo verticale e dilatato del mito antico e popolare.

Nel giorno del suo cinquantatreesimo compleanno riviviamo le canzoni notturne di Vinicio Capossela, disco dopo disco.

Daniele Sidonio (a cura di www.lisolachenoncera.it)