Morrissey ucciderebbe Donald Trump 'per salvaguardare l'umanità': 'Non è un leader, ma un parassita'

Morrissey ucciderebbe Donald Trump 'per salvaguardare l'umanità': 'Non è un leader, ma un parassita'

Morrissey contro Donald Trump. In un'intervista concessa alla rivista settimanale tedesca Der Spiegel l'ex frontman degli Smiths ha criticato duramente il presidente degli Stati Uniti e ha anche ammesso che se potesse, lo ucciderebbe.

Moz ha proposto una chiave di lettura della vittoria di Trump che a suo tempo era stata già proposta - tra gli altri - dall'ex frontman dei R.E.M. Michael Stipe, ossia che sarebbe stata l'eccessiva importanza data dai media alla candidatura e alla campagna elettorale del magnate ad aver favorito la sua vittoria. Morrissey ha detto alla rivista tedesca:

"Trump ha ricevuto così tanta attenzione, rispetto ad altri candidati: Bernie Sanders, ad esempio. Anche se i media dicevano che non avrebbe vinto, ogni giorno le prime pagine dei giornali recitavano: Trump, Trump, Trump, Trump!. [...] I media americani hanno aiutato Trump, certo. A lui non interessava se lo prendevano in giro o se lo criticavano, lui voleva solamente vedere la sua foto e il suo nome. I media americani si sono dati la zappa sui piedi".

A proposito dell'operato di Trump, poi, il cantante ha commentato:

"Il mondo è stremato, da quando è al potere lui. Afferra tutto come un bambino piccolo. Non è un leader, è un parassita".

Infine, alla domanda "Se bastasse premere un bottone per uccidere Trump, lo premeresti o non lo premeresti?", Moz ha risposto così:

"Lo premerei, per la salvaguardia dell'umanità. Non ha niente a che vedere con la mia opinione personale sulla sua faccia o sulla sua famiglia, ma nell'interesse dell'umanità lo farei".

Discograficamente fermo all'album "World peace is none of your business" del 2014, Morrissey è recentemente tornato sulle scene discografiche con un nuovo album di inediti, "Low in high school": nel Regno Unito, la copertina del disco è stata oggetto di una piccola polemica e ha fatto discutere.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.