Fausto Leali derubato: trafugati anche i premi e i dischi d’oro

Fausto Leali derubato: trafugati anche i premi e i dischi d’oro

Il cantante bresciano è stato derubato ieri nella sua casa di Lesmo, nella provincia lombarda di Monza e Brianza. Lo denuncia lui stesso sui suoi profili social accusando del misfatto “quattro uomini slavi”. L’artista lamenta che gli sia stato sottratto “tutto quello che hai costruito negli anni”, inclusi “tutti i miei premi e dischi d’oro vinti durante i miei anni di carriera”.

Leali posta anche una foto del disordine causato dai ladri e i commenti dei suoi fan, più rabbiosi di lui, superano il migliaio. A loro, il cantante risponde: “Qui non c’entra essere famosi, qui siamo in pericolo tutti”.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.