Queen - la recensione di "News Of The World 40th Anniversary Edition"

Queen - la recensione di "News Of The World 40th Anniversary Edition"

“News of the world” dei Queen uscì nell’ottobre 1977, il giorno dopo “Never mind the bollocks” dei Sex Pistols. In occasione del quarantesimo anniversario, torna nei negozi in una nuova edizione che contiene l’album nella versione rimasterizzata nel 2011 da Bob Ludwig, un secondo CD con una versione alternativa della track list composta da provini e take inedite, un terzo CD di rarità, il vinile prodotto direttamente dai mix analogici e il DVD del nuovo documentario “The American dream” realizzato durante il tour statunitense del 1977, oltre a un libro fotografico e varie altre curiosità.

Dicono che Freddie Mercury e Sid Vicious si siano ritrovati faccia a faccia nel 1977, agli Wessex Studios. I Queen incidevano “News of the world”, i Sex Pistols “Never mind the bollocks”. “Ehi Freddie, ti è poi riuscito di portare il balletto alle masse?”, chiese provocatoriamente Vicious. “Certamente, Simon Ferocious. Si fa del nostro meglio, caro mio”, rispose Mercury. Col passare degli anni questo incontro – una narrazione da prendere con cautela: è presente nelle storie dei Queen, ma non in quelle dei Pistols – ha finito per rappresentare il periodo attraversato dalla musica pop inglese in quel periodo. La band di “Bohemian rhapsody” si trovava ad affrontare l’arrivo del punk di fronte al quale loro, che volevano essere i Cecil B. DeMille del rock, col loro gusto per la teatralità e gli arrangiamenti stratificati, loro insomma ci facevano la figura di vecchi presuntuosi e superati dai tempi.

Leggi la recensione completa di "NEWS OF THE WORLD 40TH ANNIVERSARY EDITION" cliccando qui

Dall'archivio di Rockol - La storia di "A Night at the Opera" dei Queen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.