Post Malone, il cruento video di "Rockstar" (GUARDA) e le polemiche col mondo hip hop

Post Malone, il cruento video di "Rockstar" (GUARDA) e le polemiche col mondo hip hop

Post Malone, il cantautore hip hop che suona folk, da un paio di mesi ai vertici delle classifiche internazionali e anche italiane, ha messo in circolazione il (sanguinolento) video della sua "Rockstar" feat 21 Savage, diretto a Emil Nava, raccomandandone la visione ai soli spettatori adulti con un "parental advisory". Eccolo:

Caricamento video in corso Link

In attesa dell'uscita del suo secondo album "Beerbongs & Bentleys", fissata per l'1 dicembre, Post Malone è riuscito a inimicarsi, con una serie di dichiarazioni, buona parte della comunità hip-hop. In particolare, commentando una vecchia discussione con il conduttore radiofonico Charlemagne the God risalente al 2015 (il cui tema era "Black lives Matter", il movimento attivista a favore della popolazione di colore nato nel 2013), il rapper - che è bianco - ha sostenuto di essere vittima di una sorta di razzismo al contrario. In passato, Post Malone aveva già sostenuto di essere deluso dalla mancanza di sincerità nella musica rap contemporanea, attirandosi a sua volta le accuse di razzismo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.