NEWS   |   Pop/Rock / 21/11/2017

Spice Girls, Victoria Beckham smentisce la presunta reunion nel 2018: 'Non succederà'

Spice Girls, Victoria Beckham smentisce la presunta reunion nel 2018: 'Non succederà'

La moglie dell'ex campione di Manchester United e Real Madrid Victoria Beckham ha smentito le voci, riferite dal Sun lo scorso 12 novembre, relative a una possibile reunion delle Spice Girls nel 2018: le paladine del "girl power", scioltesi come gruppo nel 2000 e tornate in attività tra il 2007 e il 2008, e apparse pubblicamente per l'ultima volta in occasione della rimpatriata in occasione della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra, nel 2012, pare non abbiano in programma alcun riavvio delle attività. Almeno, non che coinvolga anche l'ex Posh Spice.

"Non succederà", ha spiegato Victoria Beckham a Alison Hammond nel corso di un'intervista rilasciata al programma del canale ITV This Morning: "A un certo punto devi sapere quando dire 'Ok, è stato bello'. Il 'girl power' è ancora là fuori, ed è una cosa alla quale noi crediamo ancora. Infatti me ne sto occupando ancora, solo che oggi mi occupo dell'emancipazione femminile attraverso il potere. Ma non credo che tornerò a infilarmi in costumi di vinile da gatta...".

Secondo il tabloid britannico, le cinque cantanti si sarebbero incontrate nel corso della passata estate per definire i termini di un reunion tour: nonostante la smentita della Adams, che pare piuttosto netta, al momento non è dato sapere se le altre componenti del gruppo stiano effettivamente meditando una reunion a quattro. Del resto la band fu già attiva a organico ridotto tra il 1998 e il 2000, quando Geri Halliwell abbandonò il gruppo per intraprendere la carriera solista.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi