Da riscoprire: la storia di "Volume 3" di Fabrizio De André

Da riscoprire: la storia di "Volume 3" di Fabrizio De André

È il 1968 e Fabrizio De André non è ancora l’autore riverito che conosciamo, pur scrivendo canzoni da otto anni. È ancora influenzato in modo decisivo dagli chansonnier francesi, ha già firmato tre album e alcuni 45 giri destinati a entrare nella storia come “Bocca di rosa” e “La canzone dell’amore perduto”, sta cercando la sua strada. In Italia, il successo di un artista si misura ancora in termini di canzoni e alcune fra le migliori di De André sono state pubblicate dalla Karim e non dalla sua attuale etichetta discografica Bluebell. 

 GUARDA LA PAGINA DEDICATA A FABRIZIO DE ANDRE' I E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

In mancanza di un’idea per un nuovo concept album, viene perciò deciso di (re)impossessarsi del repertorio già pubblicato su 45 giri, incidendolo con nuovi arrangiamenti, arricchendo il tutto con quattro brani inediti, con la collaborazione alle musiche e le orchestrazione di Gian Piero Reverberi. Il risultato è “Volume 3”, quasi una raccolta che contiene però autentiche perle del repertorio del cantautore genovese.

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "VOLUME 3" SUL SITO DI LEGACY​

Dall'archivio di Rockol - Fabrizio De André: 4 pillole di saggezza
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.