Musica in Mostra: esposte a Milano cinquanta immagini dell’industria musicale in Italia dal 1950 al 1970, tratte dall'archivio di Musica e Dischi

Musica in Mostra: esposte a Milano cinquanta immagini dell’industria musicale in Italia dal 1950 al 1970, tratte dall'archivio di Musica e Dischi

Mare Culturale Urbano, lo spazio milanese di via Giuseppe Gabetti,15 a Milano, ospita dal 21 novembre al 3 dicembre 2017 "Musica in Mostra", una mostra fotografica composta da 50 immagini tratte dagli archivi del mensile “Musica e Dischi”, che ripercorrono alcuni momenti della storia della nostra industria musicale tra gli anni 1950 e 1970.
Dal 1945 al 2014, il mensile "Musica e Dischi" è stato l'organo di riferimento per i professionisti della musica in Italia. Fondato da Aldo Mario De Luigi nell'immediato dopoguerra - quando il mercato discografico era dominato dal 78 giri - divenne subito strumento d'informazione per i rivenditori di dischi, evolvendosi sempre di più, quando il figlio Mario ne assunse la direzione nel 1968. Mario De Luigi, insieme a Monica Malavasi, è il curatore della mostra, della quale anticipiamo qui sotto un'altra immagine (quella che accompagna la notizia ritrae i “Rock Boys” con Adriano Celentano e, da sinistra, Ico Cerutti, Enzo Jannacci e Pino Sacchetti, mentre si esibiscono nello storico 1° Festival di Rock and Roll tenutosi il 18 maggio 1957 al Palazzo del Ghiaccio di Milano).

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/_k5_EPZrAGcwMwodFn9kvf2v7EE=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/sinatra-claudio-villa.jpg

1953: Il “Reuccio” Claudio Villa rende omaggio a “The Voice” Frank Sinatra durante una pausa del tour italiano effettuato a maggio dal cantante americano

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.