Addio a Lil Peep, il rapper newyorchese aveva 21 anni

Addio a Lil Peep, il rapper newyorchese aveva 21 anni

E’ morto all’età di 21 anni il rapper neworchese Lil Peep, nome d’arte di Gustav Ahr. Le cause della morte, come riporta Billboard, al momento non sono ancora note (anche se si avanza l'ipotesi overdose). Lil Peep ha pubblicato un solo album, “Come over when you’re sober (part one)”, lo scorso settembre.

La sua morte ha colpito, non poteva essere altrimenti, molti dei suoi colleghi. Post Malone, ad esempio, lo ha ricordato con questo messaggio: “Nel poco tempo in cui ti ho conosciuto sei stato un grande amico e una grande persona. La tua musica ha cambiato il mondo e nulla sarà più come prima. Ti amo amico, per sempre”.

Anche Dj Marshmello attraverso i suoi social ha dato a Lil Peep un ultimo saluto: “Non ci posso credere. Giusto la scorsa settimana stavamo parlando di fare una canzone insieme e ora non ci sei più. Mi mancherai.” E ancora: “Peep era una bellissima persona. Uscire con lui, parlare con lui di musica e tutte le idee per le canzoni e i tour che avremmo fatto insieme erano incredibili. Mancherai a tutti”.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.