Zecchino d'Oro 2017, tra gli autori anche Bobby Solo e Frankie Hi-Nrg

Zecchino d'Oro 2017, tra gli autori anche Bobby Solo e Frankie Hi-Nrg

Tra gli autori delle canzoni in gara alla 60esima edizione dello Zecchino d'Oro ci sono anche Frankie Hi-Nrg e Bobby Solo.

Il rapper, vero nome Francesco Di Gesù, torna a firmare una canzone in gara allo Zecchino d'Oro due anni dopo aver scritto "Zombie vegetariano" (l'edizione era quella del 2015): quest'anno è autore del testo di "Gualtiero dei mestieri". La musica è di Stefano Barzan. A proposito della canzone, nata "pensando a chi ha un sogno, non riesce a realizzarlo e, nonostante questo, affronta la vita col sorriso", Frankie Hi-Nrg dice che tratta

"Il tema del lavoro precario/interinale, che rallenta e trattiene la crescita e il talento di troppe persone".

Caricamento video in corso Link

Bobby Solo, vero nome Roberto Satti, debutta invece allo Zecchino d'Oro come autore firmando la musica di "Bumba e la zumba", il cui testo è stato scritto a Alberto Zeppieri (collaboratore di Sergio Endrigo, Elisa, Ornella Vanoni, Gianni Morandi, Massimo Ranieri e Gino Paoli - già lo scorso anno aveva partecipato allo Zecchino d'Oro come autore di una canzone, "La vera storia di Noè", scritta insieme al Maestro Lelio Luttazzi). Il cantautore di "Una lacrima sul viso" dice a proposito della canzone:

"Ho scritto questa canzone quando mia figlia Muriel, che ora ha più di 40 anni, ne aveva 7! Io rincorrevo lei e le sue amiche canticchiando questo motivetto e loro ballavano e si divertivano! Anni dopo, quando Zeppieri mi ha chiesto di scrivere insieme una canzone per bambini, ho pensato a questa!".

Dall'archivio di Rockol - racconta la nascita dell'hip hop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.