I Foo Fighters annunciano la seconda edizione del loro CalJam Festival

I Foo Fighters annunciano la seconda edizione del loro CalJam Festival

I Foo Fighters hanno annunciato la seconda edizione del CalJam Festival, il festival musicale fondato da Leonard Stogel nel 1974 che dopo qualche edizione era stato dimenticato, salvo poi essere "rispolverato" da Dave Grohl e compagni lo scorso anno.

La prossima edizione del CalJam Festival si terrà il 6 ottobre 2018 a San Bernardino, in California.

Sul palco saliranno certamente i Foo Fighters, ma anche altri ospiti - i cui nomi non sono stati ancora annunciati.

Lo scorso anno Dave Grohl e compagni - che la prossima estate torneranno ad esibirsi anche nel nostro paese - riuscirono a portare sul palco i Queens of the Stone Age, Liam Gallagher, Royal Blood e Cage The Elephant. Insieme all'ex Oasis e a Joe Perry degli Aerosmith, il frontman dei Foo Fighters si esibì pure sulle note di una cover di "Come together" dei Beatles.

Il video della cover di "Come together", cantata (e suonata) da Dave Grohl, Liam Gallagher e Joe Perry:

Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.