iDays Festival 2018 con Pearl Jam, la location: via da Monza, prende corpo l'ipotesi del ritorno a Rho

iDays Festival 2018 con Pearl Jam, la location: via da Monza, prende corpo l'ipotesi del ritorno a Rho

L'iDays Festival potrebbe fare ritorno, la prossima estate, a Rho, cittadina dell'hinterland milanese che già ospitò l'edizione 2009 della manifestazione, quella della mancata esibizione degli Oasis scioltisi poche ore prima di salire sul palco all'epoca allestito nell'Arena Fiera: a corroborare l'ipotesi, già avanzata da Rockol nel riferire dei piani italiani elaborati dai Pearl Jam per la prossima bella stagione, è la decisione, da parte di Live Nation, di rinunciare definitivamente allo spazio che ha ospitato le ultime due edizione del raduno, quello messo a disposizione all'interno dell'Autodromo Nazionale di Monza, nel capoluogo lombardo.

A rivelarlo è la testata locale brianzola Il Cittadino: la filiale italiana della multinazionale guidata da Michael Rapino, che lo scorso maggio ha acquisito Indipendente Concerti, storica agenzia organizzatrice degli iDays, avrebbe preferito ritirare l'offerta, fatta in origine alla società che gestisce il tracciato, la Monza Eni Circuit (Sias), per poter sfruttare il Prato della Gerascia, area già utilizzata da Ligabue per l'evento Liga Rock Park. "Al momento della formalizzazione dell’offerta Live Nation non ha ritenuto di procedere", ha spiegato al Cittadino il presidente di Sias Giuseppe Redaelli. Secondo la ricostruzione del Cittadino, causa del dietrofront della società guidata da Roberto De Luca sarebbe da individuare nel costo della location: la concessione della Gerascia per la passata edizione dell'iDays Festival sarebbe costata agli organizzatori 600mila euro al netto delle spese, cifra assolutamente non competitiva con l'offerta presentata dai gestori dello spazio a Rho.

L'edizione 2018 dell'iDays, tuttavia, non necessariamente dovrebbe fare ritorno nell'Arena Fiera, spazio che in passato aveva ospitato anche altre rassegne come - per esempio - il Rock In Idrho del 2011 con Foo Fighters e Iggy Pop: il festival potrebbe trovare spazio presso una nuova area, ricavata dagli spazi lasciati liberi dopo lo smantellamento di parte delle strutture utilizzate per Expo 2015.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.