I Florence and the Machine sono tornati?

 I Florence and the Machine sono tornati?

Dopo circa un anno di assenza dai palchi - i loro ultimi concerti sono stati ai festival estivi del 2016 - i Florence and the Machine torneranno a suonare dal vivo: la band di Florence Welch sarà headliner del Melt Festival 2018 che si terrà il prossimo luglio nel museo a cielo aperto di Ferropolis, tra Wittenberg e Dessau, in Germania. La notizia lascia aperta la possibilità che il gruppo britannico pensi ad altre date live per l’anno in arrivo.

L’ultima fatica discografica dei Florence and the Machine è stato “How Big, How Blue, How Beautiful” del 2015, ma già qualche anticipazione circa un nuovo album aveva raggiunto il pubblico. A tale proposito, Welch aveva detto che nel disco avrebbe indagato il “buco nero” nel quale era caduta dopo la separazione dal fidanzato James Nesbitt di tre anni fa.

Dalla fine del tour precedente, il gruppo si è dedicato a diversi progetti, tra cortometraggi - “The Odissey”, di Vincent Haycock, che raccoglie i video girati dal gruppo lo scorso anno - e colonne sonore per videogiochi come “Final Fantasy” e per il cinema, grazie a una collaborazione con il regista Tim Burton che ha visto i Florence and the Machine firmare il brano “Wish That You Were Here” del suo “Miss Peregrine”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.