Lady Gaga, il produttore rivela che il nuovo album sarà 'la sorella minore' di 'Artpop'

Lady Gaga, il produttore rivela che il nuovo album sarà 'la sorella minore' di 'Artpop'

Lady Gaga potrebbe tornare al pop dopo la svolta country-rock e folk di "Joanne", il suo ultimo album in studio, uscito lo scorso anno.

La cantante statunitense è già al lavoro sulla sua prossima fatica discografica. Più che l'ideale seguito di "Joanne", però, il nuovo disco potrebbe rappresentare una sorta di prosecuzione di "Artpop" del 2013, uno dei dischi più difficili della sua carriera fino ad oggi (e anche quello che, rispetto ai due precedenti, "The fame" e "Born this way", le fece vendere il minor numero di copie).

Questo, almeno, è ciò che lascia intendere DJ White Shadow, collaboratore di Gaga dal 2011 e già tra i produttori di "Artpop".
Nel giorno del quarto anniversario dell'uscita del disco, il produttore ha condiviso un post su Instagram nel quale ha fatto sapere che il sesto disco di Gaga (#LG6, l'hashtag usato da DJ White Shadow) sarà la "sorella minore" di "Artpop":

"Quattro anni fa io e Lady Gaga abbiamo fatto uscire 'Artpop'. Ci potrei scrivere un libro su questo e un giorno forse lo farò. Ho perso un migliore amico ed un manager, Lady Gaga tutto il suo intero team. Eravamo soli. Con tutte le debolezze, le cose strane e la bellezza, ringrazio 'Artpop' per le lezioni che mi ha fatto imparare. Auguri per i suoi 4 anni. Non vedo l'ora di farvi ascoltare la sorella minore".



Poi, però, su Twitter il produttore ha tenuto a specificare che il nuovo disco "non sarà la seconda parte" di "Artpop": piuttosto, rappresenterà l'inizio di "una nuova era" per la carriera della signorina Germanotta.

Lo scorso aprile, dopo averlo suonato in anteprima sul palco del Coachella, Lady Gaga ha pubblicato un nuovo singolo, "The cure", un pezzo synth-pop (prodotto da DJ White Shadown insieme a Lukas Nelson, Mark Nilan e Nick Monson) con suoni e atmosfere diverse rispetto a quelle di "Joanne".
Non incluso all'interno dell'ultimo album in studio della popstar, "The cure" potrebbe di fatto rappresentare la prima anticipazione del nuovo disco di Gaga.

È probabile che bisognerà aspettare ancora un po' prima di ascoltare le nuove canzoni di Lady Gaga: la popstar è attualmente impegnata con il tour in supporto a "Joanne" e recentemente ha fatto sapere che terminata la promozione del disco si prenderà una pausa (anche se ha lasciato intendere di avere "qualche asso nella manica").

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.