Leon Russell, il rocker dietro le quinte di grandi successi (1 / 11)

Leon Russell, il rocker dietro le quinte di grandi successi

Nel backstage del rock, con parecchi strumenti musicali e un orecchio invidiabile, sta Leon Russell. Nato nel sud degli States, Russell è stato tante cose: musicista solista, polistrumentista, session-man, compositore, produttore. Più che il grande pubblico, sono stati i grandi musicisti ad amarlo e a cercarlo: il cantautore che negli ultimi anni ci siamo abituati a vedere dietro a una folta barba incolta e a lunghissimi capelli bianchi, ha intrecciato il suo percorso con quello di Joe Cocker, George Harrison, Eric Clapton, Elton John, Rolling Stones e molti altri.

Il 13 novembre 2016, all'età di 74 anni, era nato il 2 aprile 1942 moriva a Nashville. Proviamo a ricordarlo attraverso i suoi contributi alla galassia rock, che non sempre, ve ne accorgerete, sono legati al suo nome. Eppure, spesso è lui l’uomo dietro alle quinte di canzoni entrate nella storia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.