Marilyn Manson: primo concerto dopo l'incidente, tra sedia a rotelle, armi (finte) e il nuovo bassista - VIDEO

Marilyn Manson: primo concerto dopo l'incidente, tra sedia a rotelle, armi (finte) e il nuovo bassista - VIDEO

Marilyn Manson è tornato ad esibirsi dal vivo.

Ieri sera, domenica 5 novembre, il Reverendo è salito sul palco dell'Ozzfest Meets Knotfest, a San Bernardino, in California: il concerto ha rappresentato la sua prima esibizione dal vivo dopo l'incidente nel quale Manson è stato coinvolto qualche settimana fa, quando un pezzo di scenografia gli è crollato addosso durante un concerto.

Tra i momenti clou del concerto, l'esecuzione di "We know where you fucking live": seduto su una sedia a rotelle, con indosso un camice da ospedale, mentre un finto infermiere lo spingeva da dietro, Marilyn Manson ha impugnato un'arma (finta) e l'ha puntata contro gli spettatori - GUARDA QUI IL VIDEO.

Il concerto a San Bernardino ha anche segnato il debutto del nuovo bassista del gruppo che accompagna dal vivo il rocker: si tratta di Juan Alderete dei Mars Volta, che ha preso il posto di Twiggy Ramirez, costretto a lasciare il gruppo dopo le accuse di stupro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.