Kanye West torna sul palco dopo quasi un anno, a sorpresa - VIDEO

Kanye West torna sul palco dopo quasi un anno, a sorpresa - VIDEO

Kanye West è tornato ad esibirsi dal vivo.

Ieri sera, sabato 4 novembre, il rapper statunitense è comparso a sorpresa sul palco del concerto di Kid Cudi a Chicago e ha cantato "Father stretch my hands pt. 1", dal suo ultimo album "The life of Pablo": è stata la sua prima esibizione pubblica dopo quasi un anno.

Nel novembre dello scorso anno Kanye West aveva annullato diverse date del "Saint Pablo tour" e subito dopo era stato ricoverato a Los Angeles per esaurimento.

Dimesso dall'ospedale dopo alcuni giorni, all'inizio di gennaio - secondo quanto era stato riferito da una fonte anonima - Kanye si era detto pronto a recuperare i concerti cancellati negli Stati Uniti e ad annunciare altre date in Europa, ma le indiscrezioni non sono state poi confermate dai fatti.

Lo scorso maggio il sito di gossip e intrattenimento TMZ aveva fatto sapere che il rapper si era rinchiuso in isolamento volontario fra i monti dello Wyoming, per scrivere e registrare un nuovo album.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.