Morrissey: ‘I Started Something I Couldn’t Finish’ degli Smiths suonata per la prima volta dal vivo da un componente del gruppo

Morrissey: ‘I Started Something I Couldn’t Finish’ degli Smiths suonata per la prima volta dal vivo da un componente del gruppo

Lo scorso 31 ottobre l’ex frontman degli Smiths ha suonato dal vivo il brano “I Started Something I Couldn’t Finish”, contenuto nel quarto e ultimo album in studio della band britannica, “Strangeways, Here We Come”, datato 1987. Questa è stata la prima volta che un componente degli Smiths ha eseguito la canzone durante un live.

Il concerto in questione si è svolto presso l’Arlene Schnitzer Concert Hall di Portland, Oregon, ed è possibile vedere qui di seguito un video - realizzato da un fan - della performance.

Dal prossimo 17 novembre sarà sul mercato l’ultima fatica di Morrissey, l’album “Low In High School”, del quale il cantante ha già condiviso alcune anticipazioni: i singoli “Spent The Day In Bed”, prima, e “I Wish You Lonely”, poi.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.