Cesare Cremonini: il nuovo singolo è "Poetica". L'ascolto di Rockol

Cesare Cremonini: il nuovo singolo è "Poetica". L'ascolto di Rockol

Quel che ho sempre apprezzato di Cesare Cremonini è la capacità di crescere, come artista e come persona, con la giusta lentezza. Il modo ragionato e consapevole con cui la sua produzione musicale ha seguito, o affiancato, il suo percorso umano, me lo ha fatto stimare e tenere in considerazione più della maggior parte dei musicisti dei quali ho avuto modo di seguire la carriera fin dagli inizi.
Non sono quindi sorpreso, ascoltando la canzone che anticipa il prossimo album “Possibili scenari” – che è trasmessa da oggi, venerdì 3 novembre, dalle radio, e s’intitola “Poetica” – di scoprire una ballad intensa, riflessiva, che sotto l’apparenza di una canzone d’amore nasconde invece una dichiarazione d’amore alla vita. Scelta impegnativa, perché a una certa età – Cesare ha compiuto i 37 anni – la vita ha già avuto modo più volte di prenderci a schiaffi, oltre che di regalarci dei bei momenti, e ci vuole una certa forza d’animo per ricordarsi che, come sussurra la voce di Cremonini nel finale del brano, comunque “life is beautiful”.
Ci vuole anche un bel coraggio, o un filo d’incoscienza, per scegliere come canzone apripista di un nuovo album un brano lento, e lungo quasi cinque minuti, considerando quale sia la (becera) attitudine contemporanea delle radio italiane. E ce ne vogliono, di coraggio e forse di incoscienza, anche per costruire una struttura musicale che si apre con pianoforte e archi, e che addirittura – contro ogni consuetudine dei tempi nostri – dopo due minuti mette lì un assolo di chitarra elettrica di 15 secondi con un sentore vagamente pinkfloydiano.
A me l’atmosfera e la costruzione del brano hanno ricordato certe cose di Paul McCartney, ma non vorrei esagerare con i riferimenti (per quanto il ripetuto finale corale riecheggi inevitabilmente “Hey Jude”). Ciò di cui sono certo è che questo Cesare Cremonini, quello di “Poetica” e presumo anche di “Possibili scenari”, è oggi un artista adulto e maturo, capace di parlare a un pubblico adulto e maturo.

(franco zanetti)

Dall'archivio di Rockol - Cesare Cremonini e i suoi "Possibili scenari"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.