Stone Temple Pilots, annunciato il concerto di debutto del nuovo cantante

Stone Temple Pilots, annunciato il concerto di debutto del nuovo cantante

Gli Stone Temple Pilots hanno annunciato la data del concerto che segnerà il debutto del nuovo cantante della band.

Il prossimo 14 novembre il gruppo californiano si esibirà sul palco del Troubadour di Los Angeles, in California: al concerto potranno partecipare solamente alcuni ascoltatori dell'emittente radiofonica SiriusXM (scelti tramite un concorso), che avranno così modo di scoprire chi è il nuovo cantante degli Stone Temple Pilots.

Appena qualche giorno fa, proprio ai microfoni di SiriusXM, il chitarrista Dean DeLeo ha fatto sapere che la band ha finalmente trovato un nuovo cantante (scelto attraverso provini ai quali hanno partecipato circa 15.000 persone). "Non stiamo cercando di sostituirlo, non lo si può sostituire", aveva detto DeLeo a proposito di Scott Weiland, compianto cantante del gruppo, morto nel dicembre del 2015: fu ritrovato senza vita nel tour bus che lo portava in giro insieme al gruppo che lo accompagnava nella sua carriera come solista, i Wildabouts.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.