Legge di Bilancio 2017, Iva agevolata al 10% anche per i concerti

Legge di Bilancio 2017, Iva agevolata al 10% anche per i concerti

Ai biglietti per gli spettacoli musicali dal vivo in programma sul territorio nazionale verrà applicata un'aliquota Iva agevolata pari al 10%, così come già previsto attualmente dalla legge italiana solo per gli spettacoli teatrali: il provvedimento è stato inserito nel testo definitivo della legge di Stabilità approdato da poche ore in Senato, la cui approvazione è prevista per i primi giorni del prossimo mese di novembre. "La norma che porta anche per i concerti l’Iva al 10% ha una grande importanza", ha commentato il componente della Commissione Cultura della Camera Roberto Rampi: "Aggiunge, infatti, nel solco di un lavoro continuo di questi ultimi anni, un altro tassello per il pieno riconoscimento della musica nel campo della cultura".

Un provvedimento identico è stato preso dal governo spagnolo solo lo scorso mese di luglio, quando la VAT sugli spettacoli musicali live è stata portata dal parlamento di Madrid dal 21% al 10%: nel caso della penisola iberica, tuttavia, la delibera non rappresenta un'agevolazione all'industria del live ma di un parziale ripristino dello status accordato ai concerti prima del 2012, quando l'allora neoinsediato governo guidato da Mariano Rajoy - tra le altre misure adottate per colmare il deficit pubblico - portò l'Iva sugli spettacoli musicali dall'8 al 21%.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.