Courtney Love e Frances Bean: la battaglia per non diffondere le foto della morte di Cobain

Courtney Love e Frances Bean: la battaglia per non diffondere le foto della morte di Cobain

Secondo quanto riportato dal giornale The Blast, la vedova di Kurt Cobain, Courtney Love, e la loro figlia Frances Bean Cobain, si troverebbero nel bel mezzo di una battaglia legale per evitare che le foto, scattate dalla polizia, del corpo del già leader dei Nirvana vengano diffuse. La richiesta delle immagini arriva dal giornalista Richard Lee, che da anni porta avanti teorie cospirazioniste circa la morte di Kurt Cobain, che nell’aprile del 1994 si è tolto la vita nella propria casa di Seattle. Ora il giornale di Mike Walters (anche co-fondatore di TMZ) sostiene di essere entrato in possesso dei documenti che raccontano la lunga opposizione delle due donne alla richiesta di Lee di rendere pubbliche le immagini.

Dal punto di vista della famiglia Cobain, diffondere quelle immagini,

non solo peggiorerebbe lo stress post traumatico che Frances Bean Cobain ha sofferto da quando era bambina, ma metterebbe a rischio la nostra stessa vita, incoraggiando stalkers più squilibrati e minacce di fanatici.

Courtney Love ha aggiunto che il giornalista cospirazionista avrebbe “stalkerizzato e molestato” la sua famiglia per molti anni, sottolineando come la perdita del marito sia stata “l’esperienza più traumatica della mia vita. Mi ha lasciata fisicamente distrutta e dal quel giorno continuo a soffrire per la perdita di mio marito”. Anche la giovane Frances Bean ha detto di aver dovuto “fare i conti con il trauma della sua morte per tutta la vita”.

Lo scorso 20 febbraio - quando Kurt, se fosse ancora vivo, avrebbe compiuto 50 anni - la figlia di Cobain aveva condiviso su Twitter la foto di un biglietto scritto a mano in cui ricordava con affetto e dolore il padre.

È di qualche settimana fa l’annuncio che alcuni degli oggetti che appartenevano a Kurt Cobain – inclusi, ad esempio, la sua tessera di Blockbuster e alcuni suoi disegni - andranno all’asta il prossimo 4 novembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.