Snoop Dogg contro Donald Trump con il nuovo album 'Make America Crip Again'. AUDIO

Snoop Dogg contro Donald Trump con il nuovo album 'Make America Crip Again'. AUDIO

L'icona hip-hop della West Coast ha pubblicato oggi, venerdì 27 ottobre, il suo nuovo progetto musicale dal titolo “Make America Crip Again”. Il disco arriva a cinque mesi dalla precedente pubblicazione “Neva left”, e contiene otto brani, tre dei quali sono già stati diffusi: la title track,

"3's a company" feat Chris Brown

Caricamento video in corso Link

e "Dis finna be a breeze!"

Caricamento video in corso Link

Il colore della copertina è completamente blu, colore associato alla gang californiana dei Crips, e su di essa è raffigurato un cappellino da baseball su cui compare la scritta “Make America Crip Again” - evidente parodia dello slogan della campagna presidenziale di Trump, "Make America Great Again". In un comunicato il 46enne rapper di Long Beach dice che l'album non è necessariamente un atto politico, anche se i riferimenti al nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump sono abbastanza evidenti:

"Alcune persone sentono che dovremmo rendere l'America di nuovo ‘grande’, ma in quel momento si tornerà alla separazione e alla segregazione."

Qui sotto alcune foto prese dal profilo Instagram ufficiale del rapper:

Qui potete ascoltare il disco:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.