Presentata la Milano Digital Week: 'Vogliamo mostrare ai cittadini i migliori progetti e le idee più innovative della Milano digitale'

Presentata la Milano Digital Week: 'Vogliamo mostrare ai cittadini i migliori progetti e le idee più innovative della Milano digitale'

Si è tenuta oggi, venerdì 27 ottobre a Milano, la conferenza stampa di presentazione della Milano Digital Week, un’iniziativa promossa dal Comune di Milano e realizzata da Cariplo Factory, in collaborazione con IAB – Interactive Advertising Bureau e Hublab.

A presentare il progetto c’è Roberta Cocco, assessore a Trasformazione digitale e Servizi civici: “Siamo molto felici di annunciare la prima edizione della Digital Week”, “Sarà una speciale rassegna a porte aperte, realizzata grazie alla collaborazione tra pubblico e privato, per mostrare ai cittadini i migliori progetti e le idee più innovative della Milano digitale”.

La prima edizione della Milano Digital Week è in programma dal 15 al 18 marzo 2018 e consisterà in una quattro giorni dedicata alla produzione e diffusione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale. "L’intento è quello di svelare quanto c’è di digitale nella città ai cittadini, creando occasioni di incontro e momenti di riflessione sulla trasformazione digitale che sta cambiando tutti gli aspetti della vita" afferma Carlo Mango, Consigliere Delegato di Cariplo Factory.

Alla conferenza stampa viene lanciata la “Call of Proposal” per partecipare alla prima edizione della Digital Week: l’evento è rivolto principalmente ad aziende, istituzioni, università e startup. Accanto ai progetti ideati e curati appositamente per la manifestazione, la proposta di partecipazione è un’opportunità per tutte le realtà digitali di farsi vedere dal grande pubblico portando la loro esperienza digitale tramite mostre, seminari, eventi e workshop.

Le candidature possono essere presentate entro il 31 gennaio 2018 sul sito dell’evento: www.milanodigitalweek.com.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.