Scialpi abbandonato dal compagno: 'Io e Roberto Blasi non siamo più marito e marito'

Scialpi abbandonato dal compagno: 'Io e Roberto Blasi non siamo più marito e marito'

Il cantante di Parma che nel 2015 fu il primo esponente del panorama musicale italiano a unirsi in matrimonio con una persona della stesso sesso ha annunciato la sua separazione: "Io e Roberto Blasi non siamo più marito e marito; sulla carta lo siamo ancora, ma lui, da quasi un mese, è andato via di casa", ha spiegato Scialpi a Chi, "Ci siamo lasciati dopo una litigata cominciata in modo banale e finita malissimo. Posso dire che ero innamorato e che non conoscevo davvero Roberto. Siamo stati insieme sei anni e l'amore fino a un certo punto basta a se stesso, ma lui in sei anni non ha mai detto 'grazie' e non mi ha mai chiesto 'scusa'. E ora se n'è andato senza dirmi che andava via".

Scialpi e Roberto Blasi si erano sposati a New York nell'agosto del 2015: la coppia aveva anche registrato in duetto una versione alternativa del singolo "Pettirosso", pubblicato a inizio 2016.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.