Harry Styles molestato durante un concerto: i fan insorgono sui social con l'hashtag #RespectHarry - VIDEO

Harry Styles molestato durante un concerto: i fan insorgono sui social con l'hashtag #RespectHarry - VIDEO

L'ex One Direction oggi avviatosi alla carriera solista con l'omonimo album in studio pubblicato lo scorso mese di maggio è al centro di un acceso dibattito sui social media generato da un episodio avvenuto lo scorso sabato, 21 ottobre, durante un concerto che il cantante britannico ha tenuto all'Hollywood Bowl di Los Angeles.

Il fattaccio è stato immortalato in video dagli smartphone di alcuni spettatori presenti nelle prima file, diventando virale: come si può vedere nei frame video qui sotto, la voce di "Sign of the Times" e "Two Ghosts" è stato palpeggiato nelle parti intime da alcune fan durante uno dei tanti contatti concessi al pubblico nel corso dello show.

Benché il cantante non si sia lamentato - almeno pubblicamente - di quanto successo, sono state numerose le manifestazioni di solidarietà nei suoi confronti da parte della sua fan base, che sui social network si è raggruppata sotto l'hashtag "#RespectHarry" ("Rispettate Harry"):

Solidarietà a Styles è stata fatta pervenire anche dai fan club di altri artisti, come - ad esempio - quello di Justin Bieber:

Tuttavia non sono pochi i fan secondo i quali la molestia, in verità, non sia mai avvenuta, considerando il "palpeggiamento" come del tutto accidentale e frutto dell'inevitabile calca creatasi attorno al cantante nella porzione di transenna occupata dalla platea.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.